Il rifugio Salvatore Citelli si trova nel comune di Sant’Alfio (CT) e deve il suo nome al privato che lo costruì ed alla sua morte lo donò alla comunità. Fu costruito nel 1935 a 1741 metri s.l.m. sul versante nord orientale dell’Etna nell’antica caldera di Monte Concazze.

La struttura ha subito un recente restauro (2011) grazie all’intervento del Parco dell’Etna che lo cita tra i suoi Punti Base al numero 15 dal 1987.